Archivio

Archive for the ‘Uncategorized’ Category

23 novembre 2012 2 commenti

Come al solito, una grande recensione.

Interno in bakelite


Le fotocamere prodotte negli anni ’60 mi fanno letteralmente impazzire. Molto simile a questa Agfa Optima II era la Zeiss di questo post.
Iniziamo però dicendo che l’Agfa era destinata ad un pubblico meno sofisticato, più terra terra, come piace a noi.

//

I really love 60’s cameras! If you remember my Zeiss Colora, you’ll see something similar in this pctures of the Agfa Optima II.
This was an entry level camera…

Le funzioni sono base e i settaggi intuitivi. La messa a fuoco sull’ottica Prontormator ha tre posizioni: due testoline – tre figurine – montagne con chiesetta. I tempi sono A (automatico) – sincro flash – e posa B. Nel caso abbiate azzardato quest’ultima potete anche cimentarvi con i diaframmi, che vanno da 2,8 a 22.

//

Functions are basic and the overall camera looks easy to use. When you are focusing on the lens you can choose between three…

View original post 460 altre parole

Annunci
Categorie:Uncategorized

13 ottobre 2012 1 commento

Interno in bakelite

La cosa strana nella foto  rientra nella schiera delle fotocamere panoramiche.
Siamo intorno al 1967 e la scritta in cirillico indica che questo pezzo era destinato al mercato interno sovietico, tra i tempi di posa manca 1/250 quindi quello che vedete è orgogliosamente un pezzo proveniente dalla prima serie prodotta.

//

This strange thing is an analogic panoramic camera.
It comes from 1967, it has a cirillic name wich means that it was sold only in USSR and it has no 1/250 exposure time marked so I can proudly say that this is one of the earliest in its production. 
 

La KMZ Horizont ha un obiettivo grandangolare rotante che gira su un asse verticale, riesce così ad imprimere su pellicola una fotografia che ha un angolo di ripresa orizzontale di 120°. Vederla in azione è veramente uno spettacolo, click! e la lente inizia a girare…

//

This KMZ Horizont…

View original post 408 altre parole

Categorie:Uncategorized

5 aprile 2012 Lascia un commento

Life in Pictures

Un progetto curioso e ambizioso, una tecnica complessa e scomoda e delle fotografie realizzate con un procedimento vecchio e nuovo al tempo stesso, un furgone trasformato in fotocamera e camera oscura, tanti km, errori e successi, questi sono solo alcuni degli ingredienti di questo film Silver & Light, in inglese ma godibilissimo per immagini.

“Questo progetto è stato creato con lo stesso spirito col quale è stata fondata l’America. Le nostre intenzioni sono di collegare tutti gli Americani attraverso la lente della fotocamera e i siti di social networking. Non possiamo farlo senza di te. Vogliamo raccontare la tua storia e mostrare la tua città attraverso fotografie fatte a te e alle persone che conosci.”

Visita il sito di Silver & Light.

View original post

Categorie:Uncategorized